Pavimenti radianti

Stratigrafia

1) Pannello in sughero RADIALIS
2) Fascia perimetrale in sughero
3) Tubo radiante
4) Massetto in CLS
5) Pavimento

Pannello RADIALIS

pannello_radialis_prodotto_1

Indicazioni e suggerimenti

Sistema di pavimentazione radiante traspirante / 13° C ca. la temperatura del sughero
Risparmio energetico / Niente condensa / Non necessita di barriera al vapore / Battentato
Abbattimento acustico / Totalmente riciclabile
Durante la posa del calcestruzzo si consiglia di scaldare i tubi per favorire la dilatazione nella sede.
Quando si scalda mediante caloriferi puntiformi le superfici dovranno essere calde per riuscire a riscaldare l’intero smbiente, con conseguente combustione delle polveri e produzione di gas e vapori aggressivi. Anche non volendo prestare molta attenzione ai campi magnetici incontrollati causati dall’acqua circolante nell’impianto, la Bioarchitettura sconsiglia il riscaldamento a termosifoni, perchè producono correnti ascendenti che mettono polveri e virus in circolo e sottraggono calore ai corpi creando dannosi squilibri termici.

A – Con il riscaldamento a radiatori la distribuzione del calore è irregolare: zona più fredda ai piedi e più calda verso la testa.


B – Il sistema con pannelli a pavimento genera una distribuzione più uniforme del calore, grazie ad una lievissima circolazione d’aria che procura un senso di benessere generale.